stemma della regione
      Regione Liguria
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di San Bartolomeo al Mare
Stai navigando in : Territorio > Da non perdere
Da non perdere
Premio Rovere d'Oro

Il Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale, Vocale e Corale, meglio conosciuto come Premio Rovere d'Oro, nasce nel 1986 per dare modo ai talenti emergenti e ai giovani musicisti di muovere i primi passi nel mondo della musica professionistica. Nel corso degli anni il Rovere d'Oro è diventato un “classico” del genere, capace di riunire a San Bartolomeo al Mare centinaia di concorrenti provenienti da tutto il mondo, sotto la guida di maestri internazionali.

L'appuntamento si rinnova ogni estate tra luglio e agosto e si conclude con i concerti dei concorrenti premiati, che si svolgono sul sagrato del Santuario di N.S. della Rovere



Link:


Fiera della Candelora - Arti & Sapori della Rovere

Candelora si svolge da oltre 300 anni il 2 e il 3 febbraio nella zona del Santuario della Rovere. È la fiera tradizionale più antica della Liguria: storicamente legata all'inizio della stagione agricola, mantiene ancor'oggi l'impostazione originaria, nella quale grande spazio è dato alla vendita di attrezzi per l'agricoltura, animali da allevamento e da cortile, sementi.

Negli ultimi anni la Fiera ha assunto una dimensione notevole, circa un terzo della superficie del centro abitato, e all'impianto originario si sono aggiunti i banchi degli ambulanti, aree tematiche, eventi e attrazioni per grandi e piccini.

La storia
L'evento rappresenta uno degli appuntamenti etnografici più caratteristici dell’intero Ponente Ligure: ha origine nel XVII secolo e costituisce un momento di notevole importanza economica, sociale e religiosa, fortemente legato alla tradizione commerciale dell'intera vallata.

La fiera, dal punto di vista economico, segnava un passaggio tradizionale nell’ambito delle occupazioni agricole: è da poco terminata la stagione olivicola, si ha una chiara situazione della annata e si impostano i lavori per la primavera: acquisto di alberi da frutto, di concime, di animali da lavoro e si stipulano contratti di esportazione d’olio. Tant'è che una delle figure maggiormente presenti ed emblematiche alla fiera era proprio quella del notaio, incaricato della stipula dei nuovi contratti.

A livello sociale una fiera così grande ed importante rappresentava un imperdibile appuntamento poiché in passato creava occasioni di affari di diversa natura e di incontro fra la gente della costa e quella dell'entroterra, tra gli abitanti del ponente ligure e i pastori, agricoltori e ricchi commercianti del basso Piemonte e del savonese.

La Fiera della Candelora coincide anche con un sentito momento devozionale, in riferimento al Santuario della Madonna della Rovere, luogo di culto ed anticamente di pellegrinaggio da tutta la Liguria ed il basso Piemonte, situato nei pressi della fiera.

La solenne celebrazione religiosa del 2 febbraio ha poi un'indiscutibile risvolto ancestrale per la sua funzione di purificazione, fra le festività invernali, prima della lunga Quaresima.

Le aree tematiche
La Fiera si suddivide in diverse aree tematiche, delimitate da colori che identificano la categoria merceologica degli stand e delle bancarelle.
  • Area Blu: area espositiva delle merci varie con oltre 250 banchi. L'Area interessata comprende  Via Corsica, Via Marconi, Via al Santuario, Via Ischia, Via Europa, Via Repubblica, Largo gallinara.
  • Area Arancione:  area dedicata ai Sapori della Rovere.  Stand enograstronomici - Prodotti tipici. Piazza Magnolie e aree limitrofi.
  • Area Marrone: area riservata agli allevatori, esposizione e vendita animali, al materiale per la zootecnia, attrezzature agricole, materiale per florovivaismo; occupa la zona dell’Uliveto della Rovere.
  • Area Verde:  area dedicata alle Arti della Rovere: agli artigiani, alla lavorazione sul posto e alla vendita dei propri manifatti e opere dell'ingegno. Piazza Rovere
  • Area Fucsia:area dedicata agli stand di Educazione Ambientale, alle Fattorie didattiche, Spettacoli, mostre ed esposizioni. Cortile Scuole Elementari

Documenti allegati:
Modulo di richiesta adesione all'edizione 2020


Link:


M&T Festival - Musica e Teatro

Festival di Musica e Teatro
A cura de l'Associazione "La Ritmica"
Direttore artistico Alex Nicoli
Spettacoli ad ingresso gratuito

La cultura e il turismo uniscono attraverso la musica e le arti , il grande pubblico e i professionisti di settore a livello nazionale e internazionale, all’interno di un grande evento aperto a tutti nella Provincia di Imperia e del Golfo Dianese.

I punti cardine sui quali si fonda la scelta artistica sono la ricerca, l’originalità e l’intersezione delle varie forme di arte , musica e teatro, portando alla creazione di una programmazione eterogenea di spettacoli.



Diving

Krill Diving

Ritrovo a San Bartolomeo al Mare con le attività di formazione subacquea, corsi ed escursioni in barca.

Associazione ASD Krill Diving e autorizzata dal Ministero dei Beni Ambientali, Ministero dei Trasporti e Capitaneria di Porto ad effettuare immersioni e snorkeling nell'area protetta dell'Isola Gallinara e nei periodi definiti dal calendario, immersioni archeologiche sul relitto "A" della Nave Romana.

Tutti i giorni uscite in barca con partenza dal Porto di San Bartolomeo (e Andora) dietro prenotazione.
Per info e prenotazioni: diving@krilldiving.org 
cell. 335 682 55 56 Enrico
 

ASD Krill Diving Club
Il Presidente
Ing. Enrico Sarasso

Coppa Primavera

TORNEI DI CALCIO GIOVANILE
Oltre a rappresentare un importante tassello per la promozione turistica di San Bartolomeo e del Golfo Dianese, la Coppa Primavera è anche un importante palcoscenico sportivo, che consente a molti ragazzi di mettersi in evidenza per le selezioni delle rappresentative provinciali e regionali, nonché per eventuali contatti con procuratori e settori giovanili di club nazionali: l'Asd Golfodianese Calcio 1923 è affiliata al ChievoVerona e una gran parte delle società partecipanti ha legami di vario tipo ad alti livelli.

Mercatino di Natale


Campus Sportivo SBM


Rovere Jazz Festival

Appuntamento col Jazz sul Sagrato del Santuario di Nostra Signora della Rovere, il primo weekend di Agosto.

A cura dell'associazione La Ritmica.

Direzione Artistica Alex Nicoli.

Spettacoli ad ingresso gratuito



Bartolo Bus

Servizio urbano gratuito


Trekking Urbano SBM

Un’escursione alla scoperta dei luoghi più suggestivi di San Bartolomeo al Mare, da raggiungere nei piccoli borghi dell'entroterra, tra orti, mulattiere, chiesette e campagne. Un percorso che regala emozioni che non si possono vivere guardando semplicemente fuori dal finestrino dell'auto.

Distanza: 8,5 km
Dislivello: 150 m
Durata 2,30 h



Comune di San Bartolomeo al Mare - Via XX Settembre, 1 - 18016 San Bartolomeo al Mare (IM)
  Tel: 0183.40921   Fax: 0183.406479
  Codice Fiscale: 00088020086   Partita IVA: 00088020086
  P.E.C.: comunesanbart@legalmail.it   Email: info@sanbart.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.